INTERVISTA CON FRANCESCO SETTA

AI MICROFONI DI ROCKANDWOW ARRIVA FRANCESCO SETTA


LA VIDEO INTERVISTA

INTERVISTA CON FRANCESCO SETTA

INTERVISTA CON FRANCESCO SETTA. Ai microfoni e alle telecamere di #RoCkAnDwOw arriva Francesco Setta. In questa divertentissima chiacchierata, Francesco ci parla di se ma soprattutto di “Fenice”!

Si tratta dell’album di debutto del rap/rocker comasco dopo le esperienze nei Calibro VII, e Micro De Rua e le anticipazioni dei singoli “Un collo per una forca”, “Neve” e “Foxy”.

Francesco ha dato vita ad un ambizioso progetto: cercare di unire sonorità rock, a tratti blues e country, con il flow tipico e sfrontato del rap in italiano. Alla produzione artistica, nonchè autore delle musiche, troviamo Max Zanotti (Deasonika, Casablanca) che ha dato spessore ad un album ricco di atmosfere con brani tirati e ballad emozionanti. 

FRANCERSCO SETTA: BIOGRAFIA

Francesco Setta nasce a Como il 12 febbraio 1992 e fin dalla più tenera età vive immerso nella musica grazie alla passione dei sui genitori. Adolescente, inizia a scrivere i suoi primi testi, valvola di sfogo di un periodo particolarmente difficile.

Parole che restano chiuse in un cassetto fino a quando, ventenne, forma il duo rap Calibro VII con l’amico Mirko “Smhate” Mereu. Il progetto registra il disco “Vaso di Pandora”, un album critico nei confronti della società moderna e del consumismo, caratterizzato da sonorità e tematiche tipiche di una certa scena hip hop.

Successivamente, il duo decide di evolversi, intraprendendo un nuovo percorso musicale, cambiando il nome in “Micro De Rua” e collaborando con il produttore e batterista Ivan Cristallo.

Nel 2017 Francesco decide di intraprendere la carriera solista. Conosce il produttore e musicista Max Zanotti (Deasonika, Casablanca, Rezophonic) con il quale inizia a lavorare al primo disco “Uomo per metà”, pubblicato il 12 Novembre del 2019.

Questo album gli permetterà la preziosa collaborazione con l’etichetta discografica Vrec Music Label, con cui porta a termine un nuovo disco in uscita a febbraio 2021.

IL DISCO

Dodici tracce dove sono soprattutto i testi a fare breccia: raccontano di amori e amicizie, gioventù bruciate, ragazze camgirl e molto altro. Tutti raccolti nelle numerose citazioni sia retrò che attuali che il giovane artista inserisce nelle sue canzoni.

Il disco inizia con una poesia di Benny Lee Cames dove ricorre il lupo, animale prediletto, padrone della notte, arrivando poi ai singoli “Un collo per una forca”, “Foxy”, la splendida ballad “Neve” fino alla title track “Fenice” con il feat. di Smhate il compagno di Francesco nei Micro De Rua.

L’album sara stampato in una tiratura limitata in versione CD disponibile dal 5 marzo (distribuzione Audioglobe). Il pre-order per riceverlo autografato è attivo sul sito www.vrec.it

“Fenice” l’album di debutto di Francesco Setta.
  • Tracklist:
  • 01. Intro;
  • 02. Un collo per una forca;
  • 03. Sabato sera Trash;
  • 04. Cuore di seta;
  • 05. Skit;
  • 06. Foxy;
  • 07. Gioventù Bruciata;
  • 08. Amore/Odio;
  • 09. Mondi Lontani;
  • 10. Fenice (feat. Smhate);
  • 11. Neve;
  • 12. Outro.

INTERVISTA CON GINO DE STEFANI

AI MICROFONI DI ROCKANDWOW ARRIVA GINO DE STEFANI


LA VIDEO INTERVISTA

INTERVISTA CON GINO DE STEFANI

INTERVISTA CON GINO DE STEFANI. Ai microfoni di #RoCkAnDwOw​ arriva Gino De Stefani. Per tutti gli appassionati di musica ecco l’interessante “chiacchierata” con De Stefani. Ha composto musiche di molti brani di artisti italiani e stranieri come Al Bano Carrisi, Fabrizio De Andre’, Fiorello, Domenico Modugno, Laura Pausini, Fabio Perversi, Romina Power e tanti altri

Noi di #RoCkAnDwOw​ abbiamo avuto l’onore e il piacere di intervistarlo, in un doppio appuntamento, dove scopriremo molti aneddoti del maestro legati grandi nomi della musica internazionale.

GINO DE STEFANI: BIOGRAFIA

Gino De Stefani è nato a Milano il 27 settembre 1956. A diciannove anni firma il primo contratto discografico con la Durium: qui, con Gian Piero Ameli forma gli Idea 2, duo musicale con il quale riesce ad avere una buona visibilità, grazie ad una sigla scritta assieme a Paolo Limiti per Tele Montecarlo.

La carriera da artista dura poco ma incomincia quella di autore. Compone musiche di molti brani di artisti italiani e stranieri. Tra i progetti discografici più noti a cui ha preso parte per le parti musicali dei brani si citano Bandabertè del 1979, primo album di Loredana Bertè.

In seguito, arriva Mamma Maria, album di successo inciso nel 1982 dai Ricchi e Poveri. Successivamente, compone dischi di popolarità internazionale, come “Le cose che vivi” e “Tra te e il mare”, pubblicati da Laura Pausini rispettivamente nel 1996 e nel 2000. Nel 1983 scrive per Domenico Modugno Io vivo qui, pezzo che il cantante pugliese presenta al Festival di Sanremo come ospite d’onore.

SUCCESSI MONDIALI

Nel 1982 compone assieme a Cristiano Minellono e Dario Farina il brano Felicità, che Al Bano e Romina Power hanno interpretato al Sanremo di quell’anno divenuta poi, una delle canzoni italiane più conosciute all’estero. Inoltre, è autore di brani anche per artisti stranieri come Sergio Dalma, Trijntie Hoosterhuis, Ricardo Montaner, Ragazzi, Grace, Jan.

GLI SPOT, TORMENTONI CASALINGHI

Gino De Stefani ha anche collaborato con Greenmovie, dal 1999 al 2010, per la realizzazione di jingle musicali per spot pubblicitari radiofonici e televisivi: alcuni di questi sono, Kinder Ferrero, Honda, Rotoloni Regina, Limonce’, Rum Pampero, Findus, Tele 2, Chevrolet Matiz, Enel, Brioschi, Pirelli, Regione Calabria, Pocket Coffee, Carmencita Lavazza, Cornetto Algida, Parmalat, Toyota, Lovable, Maalox

INTERVISTA CON ALTERIA

AI MICROFONI DI ROCKANDWOW ARRIVA ALTERIA


LA VIDEO INTERVISTA

INTERVISTA CON ALTERIA

Ai microfoni di #RoCkAnDwOw​ arriva Alteria, la popolare rockwoman e speaker radiofonica. In questa intervista, Alteria ci parlerà di “Vita Imperfetta”, l’atteso nuovo album della “Rossa” che racconta uno spaccato di vita dell’artista.

Una vita spesso imperfetta, dove amore e dolore vanno a braccetto concretizzando un’alternanza di brani rock agguerriti a splendide ballate dense di pathos. Un’intervista imperdibile!

ALTERIA: BIO

Stefania Bianchi in arte Alteria, la rossa dalla voce di fuoco, è una delle artiste più apprezzate del panorama rock italiano.
Speaker radiofonica e conduttrice (Rock Tv, Rai4, Rai5, Radio Freccia ed attualmente in palinsesto a Virgin Radio). Ha aperto i concerti di Aerosmith, Red Hot Chili Peppers, Litfiba e molti altri.

Dopo gli inizi nei NoMoreSpeech (l’esordio omonimo è del 2012) ha pubblicato due album autoprodotti: “Encore” (2013) tutto in inglese e “La Vertigine Prima di Saltare”, questa volta in italiano, da cui sono estratti due fortunati singoli “Peccato” e “Sacro e Profano”.

VITA IMPERFETTA: IL NUOVO ALBUM


Il 5 Febbraio 2021, è uscito il suo nuovo album VITA IMPERFETTA, in cui si evince la voglia di trasmettere qualcosa di sé e di come percepisce la vita.
Ovviamente Alteria lo fa con la sua inconfondibile grinta e determinazione, ma anche facendo trapelare la fragilità femminile che è nel cuore di ogni donna, anche nelle rosse ruggenti come lei!


Ogni brano ha il suo pathos che trascina e travolge, difficile resistergli!
Album dal sound e testi per nulla scontati, è stato scritto insieme a Max Zanotti, ed è disponibile in CD e vinile.