RISING STARS P.ta 1


Rising Stars P.ta 1

La redazione di RoCkAnDwOw è lieta di presentare il nuovo programma radiofonico “RISING STARS”. Il Format è rivolto a tutti gli artisti e band liberi o etichetta indipendente che hanno voglia di far conoscere la propria musica in giro per il web (e non solo).

Ogni puntata sarà disponibile su tutte le piattaforme streaming musicali (Rising Stars P.ta 1 è disponibile su Spotify, Apple Podcast, Google Podcast, Amazon Music, Audible, Podbean App, Tuneln + Alexa, iHeartRadio, Player FM, Listen Notes, Samsung) con appuntamenti cadenzati mensili.

Il primo episodio (Rising Stars P.ta 1) è interamente dedicato alla prestigiosa etichetta Vrec Music Label marchio dell’agenzia davverocomunicazione. L’agenzia opera nel settore della musica e dello spettacolo dal 2005 mentre la label è stata fondata nel Gennaio 2008. Vrec Music Label è distribuita nei migliori negozi di dischi fisici e online da Audioglobe (che copre Amazon, Ibs, Feltrinelli etc.) mentre la distribuzione digitale è affidata alla multinazionale Believe Digital (per iTunes, Spotify, Google etc).

Il genere musicale prediletto è il rock (nelle sue varie sfumature), blues e cantautorato. Vrec Music Label vanta oltre 300 pubblicazioni in catalogo tra album, singoli e compilation: la maggior parte sono gruppi emergenti ma spiccano, fiore all’occhiello, gli ultimi album di MistonocivoCasablancaMax Zanotti (Deasonika), Giulio Casale (Estra), Olden nonché MethodicaDown To GroundLambstone artisti che ha traghettato verso major label.

L’etichetta si occupa del BOOKING esclusivamente degli artisti pubblicati ed in edizione con davvero comunicazione (casa editrice dal 2015) ed ha una fitta rete di collaboratori per quanto riguarda la promozione radio, stampa, web, social.

LA PLAYLIST di Rising Stars P.ta 1

  1. Tidal Frame – Waiting for Nothing
  2. LambStone – Sign Your Name
  3. Thomas Frank Hopper – Dirtylicious
  4. The Bankrobber – White Skin
  5. Casablanca – Siamo In America (Feat Giusi Ferreri)
  6. Zagreb – Libellula
  7. Auge – Cadendo
  8. Bluagata – Comodità
  9. Zizzania – Linguaferox (Feat Bonura)

LOCANDINA UFFICIALE

Rising Stars P.ta 1
E’ tempo di uscire allo scoperto e far sentire al mondo la propria vena artistica: non fatevi sfuggire questa bella occasione!
Per saperne di più scriveteci a:
risingstars@rockandwow.it

TIDAL FRAME

I Tidal Frame nascono a Teramo nell’aprile del 2013 e sono attualmente composti da Matteo Felicioni (voce/chitarra), Alfredo Di Francescantonio (basso), Riccardo Maiorani (chitarre) e Pier Giorgio Bragaglia (batteria). Dopo un primo EP autoprodotto di 5 brani si definisce il sound della band con chitarre graffianti e tempi dispari che non precludono la ricerca di linee melodiche d’impatto. I riferimenti sono verso il grande rock internazionale degli Anni 90 su tutti Soundgarden, Talking Heads, Nine Inch Nails, Queens Of The Stone Age, Muse, A Perfect Circle, Placebo. Nel 2019 avviene l’incontro con Pietro Foresti, managercon crediti in produzione e ingegneria a Los Angeles, in California, con numerosi importanti artisti di etichette, tra cui Tracii Guns, Scott Russo e Marvin Etzioni. Lavorano con lui al disco omonimo d’esordio previsto per l’autunno 2022 per Vrec Music Label / Believe.


LAMBSTONE

I Lambstone sono formati da Alex “Astro” Di Bello (voce), Giorgio “Dexter” Ancona, (chitarra),Ale “Jackson” Ancona (chitarra), Andrea “Illo” Figari (basso), Andrea “Castello” Castellazzi (batteria). Nel 2017 la band ha pubblicato l’esordio “Hunters & Queens” (Vrec/Audioglobe) e si è tolta la soddisfazione di partecipare a importanti appuntamenti estivi come il Pistoia Blues Festival e il Rock in Park Festival (Milano). Successivamente hanno aperto due date italiane del reunion tour degli L.A.Guns. Dal disco sono stati estratti i singoli “Grace”, “Hunting”, “Violet” e “Dust in the Wind”, celebre cover dei Kansas. Nel 2019 pubblicano due nuovi singoli per Universal Music Italia: “Sign Your Name” (cover di Terence Trent D’Arby nel segno del rock) e “Deep”. Durante la pandemia terminano il loro secondo album “Higher Deeper” disponibile nella primavera del 2022 sempre per Vrec/Audioglobe..


THOMAS FRANK HOPPER

Thomas Frank Hopper (alias Thomas Verbruggen) è un cantante, cantautore e musicista belga. Una giovinezza passata in Africa, chitarrista specializzato in lapsteel, Hopper ha creato in Belgio il suo proprio marchio Rock Nation. L’esordio è nel 2015 con ‘EP di 5 canzoni “No Man’s Land” a cui segue nel 2018 un nuovo EP di 4 brani prodotto da Marc Gilson & Olivier Peeters. Il vero esordio arriva con l’album “Bloodstone” uscito nel 2021 in Belgio e licenziato in esclusiva per Italia, Svizzera e San Marino da Vrec Music Label nel 2022 (CD e LP distribuiti Audioglobe).


THE BANKROBBER

The Bankrobber devono il loro nome all’omonima canzone dei Clash. La formazione attuale è composta da Giacomo Oberti (voce e chitarra), Maddalena Oberti (voce e tastiere) con Neri Bandinelli (batteria). Nel 2009 vincono Rock Targato Italia. Nel 2012 entrano a far parte del disco  “Le Canzoni ai Testimoni” di Enrico Ruggeri con la loro versione del brano “Senorita” duettando con il celebre cantautore. Nel 2014 arriva l’esordio in italiano con l’album “Gazza Ladra” e nel 2015 la band pubblica due singoli tra cui la cover di Elvis Presley “Always on my Mind” e “Good Road to Follow”. Nel 2016 arriva il primo EP in inglese “The Land of Tales”  da cui sono estratti i singoli “Childhood” e “Pier39”.

A fine 2017 esce “Closer” primo singolo estratto da “Missing” in uscita nel 2018 per Vrec/Alka Record Label,(distribuzione Audioglobe). Il disco, con artwork originale creato dall’artista Laurina Paperina, disegnatrice e pittrice di fama internazionale sulla foto di Daniele Magoni, è uscito in versione CD e LP colorato bianco a cui segue un tour europeo. La band pubblica diversi outtakes e versioni acustiche nei mesi successivi fino alla chiusura del concept album “Lighters And Lovers” in uscita a cavallo tra 2022 e 2023 nei formati CD, MC, LP per Vrec/Wire/Audioglobe.


CASABLANCA

La band guidata dai due ex Deasonika Max Zanotti (voce chitarra) e Stefano Facchi (batteria) coadiuvati da Antonio Mesisca (basso) e Rosario Lo Monaco (chitarra), torna con un nuovo album intitolato “Il lato oscuro” (Vrec/Audioglobe). Il disco riporta l’attenzione sul rock più abrasivo e urticante ma con l’eleganza dei testi di Zanotti che riescono ad essere taglienti ed universali allo stesso tempo. L’intero album, è stato prodotto da Max Zanotti e mixato da Alberto Bonardi presso lo Spire Studio (Ronago). L’artwork del progetto è composto da diverse opere originali del “painterpunkrocker” Rufoism www.rufoism.com 


ZAGREB

Gli Zagreb sono una rock band attiva dal 2014 tra Treviso e Padova e composta da Alessandro Novello (Voce/chitarra), Ermanno De Luchi (basso). Alessandro Meneghello (chitarra), Giulio Beniero (batteria) con l’innesto più recente di Luca Zilio (chitarra). Esordisco con il primo album intitolato “Fantasmi Ubriachi” nel 2015 (autoprodotto) , sotto la supervisione artistica di Manuele Fusaroli (The Zen Circus, Giorgio Canali, Il Teatro Degli Orrori). Il loro sound è un equilibrato mix di sonorità distorte e incalzanti prettamente rock e di brani dal gusto più onirico e sospeso: le risposte sono entusiasmanti come giustifica “Il tuo tempo tour”,  oltre 50 date in tutta Italia grandi festival compresi.

Il secondo album è “Palude” (Alka Records) uscito nel 2018. La produzione va a Federico Viola e Michele Guberti presso l’Animal House Studio contenente 10 brani tra cui il singolo “Palude”. Con urgenza espressiva la band torna in studio per il terzo lavoro “Tu sarai complice”,uscito a Gennaio 2020 per l’etichetta veneta Dischi Soviet. Notevole è la collaborazione con Pierpaolo Capovilla (Il Teatro degli Orrori/One Dimensional Man) nel brano “Vibra”. Durante il lockdown nasce il quarto disco in studio “Fulmini”. Da ques’ultimo sono estratti “Tu hai me” e “Libellula” che viene inserito nella playlist Spotify “Rock Italia” . Il singolo “Resto solo io” vede la partecipazione di Omar Pedrini.


AUGE

Il progetto Auge nasce a Firenze nel 2019 dall’incontro tra Sara Vettori (basso, già nei  (4 user only, Eva nice trip, Vowland) , Matteo Montuschi (chitarra già con Anhima e Vowland)) e Mauro Purgatorio (voce, synth e programmazioni addizionali già voce dei Zogarten, RadioRahim, Loopcide, The Leeleegroovers). Il debutto sulla scena musicale avviene nel 2020 con l’EP “Magnetic Domain” (Contempo Records). 6 tracce in inglese la cui produzione certifica il collante artistico della band. Nel 2021 il trio elabora il proprio percorso attraverso una urgenza condivisa che li porta alla preziosa collaborazione con il produttore e musicista Flavio Ferri. Con lui realizzano il loro secondo lavoro, questa volta in italiano, “IN PURGATORIO”.


BLUAGATA

I Bluagata si formano a Prato nel 2017 da un’idea di Alessia Masi (voce / piano/ synth), Margherita Bencini (voce/synth). Federico Masi (batteria), Folco Vinattieri (Chitarra), Lorenzo Mattei (basso). Nel 2018 entrano al Noise Factory Studio di Milano col produttore Alessio Camagni (Ministri) per la registrazione dell’album “Sabba” uscito a Novembre 2018 (Oto Records). Ad anticipare l’album escono i video “Bluagata”, “La Ferita a Crezia“, “Diamante” e “Bellezza”. Da Marzo 2018 sono in tour per tutta l’Italia aprendo i live di Meganoidi, Ministri, Rezophonic, La Notte. Il 31 Ottobre 2019 è uscito il loro secondo lavoro: un EP di 6 brani in inglese intitolato “The Disguises of Evil”. Durante la pandemia si dedicano al terzo album “Di stanze e nevrosi”, firmano con Vrec e pianificano l’uscita del disco prevista per Febbraio 2022. “Comodità” è il primo singolo ad anticiparlo.


ZIZZANIA

I Zizzania nascono a Sciacca (AG) nel 2012 per input dei chitarristi Gigi Gallo (chitarre) e Saverio Liberto. Dopo vari cambi di formazione la band si assesta con Davide Venezia (basso) e Domenico Giramita (batteria). Il primo singolo e videoclip ufficiale è “Aritmia” (2015) con cui vengono selezionati per il palco di Deejay On Stage, organizzato a Riccione da Radio Deejay. Lo stesso anno la band partecipa alla compilation “30 Desaparecido” per il trentennale del primo album dei Litfiba, con la cover del brano “La preda”.  

Nel 2016 esce del primo disco in studio della band intitolato  “Alchimia”. Nel 2017 iniziano i lavori per il nuovo album “Eclissi” che viene registrato al Dpot Recording Arts di Prato da Fabrizio Simoncioni con Umberto Coco alla voce. Il Disco esce il 22 giugno 2018 anticipato dai singoli “Perdere le tracce” e “Sei gocce di veleno”. Dopo un periodo di pausa e i due fondatori Gallo e Liberto riprendono in mano il progetto affidando la voce dei due nuovi singoli “Linguaferox” e Zona d’Ombra” all’esordiente Francesca Bonura. I brani saranno pubblicati da Vrec entro il 2022.


CONTATTACI

Numero WhatSapp 351 8940408

Chat Telegram https://t.me/rockandwowlive

ROCK NEWS P.ta 50


Rock News P.ta 50 del 27/11/2022

Nuovo episodio de “Lo Strillone Rock”, l’appuntamento settimanale con le notizie dal mondo della musica Internazionale e Nazionale (Rock News P.ta 50).
Cosa ascolterete in questo episodio:
Nuova data Italiana per This Is Not A Drill’ il tour di Roger Waters; a Natale regalatevi o regalate il calco della mano di Ringo Starr; Annunziata l’uncia data italiana per gli Imagine Dragons al Rock in Roma; Liam Gallagher contro chi non vuole che canti i brani degli Oasis; chi sono gli All Time Low? Per Chad Kroeger dei Nickelback i fan dovrebbero poter fumare marijuana ai concerti; Zayn Malik si misura con “Angel”, una canzone di Jimi Hendrix; Ian Gillan chiude a una reunion con Blackmore.

LA PLAYLIST

  1. Roger Waters – Smell The Roses
  2. The Beatles – With a Little Help From My Friends
  3. Image Dragons – Symphony
  4. Oasis – Don’t Go Away
  5. All Time Low – Sleepwalking
  6. Nickelback – High Time
  7. Jimi Hendrix & ZAYN – Angel
  8. Deep Purple – Hush

COS’E’ LO STRILLONE ROCK?

Quanti di voi sono alla costante ricerca di News: mi rivolgo a voi rocker, affamati di musica e della notizia che magari allieta le vostre giornate, annunciando, ad esempio, il nuovo album della band del cuore. Beh, ecco il posto giusto per voi: arriva l’RG dedicato alle notizie Rock, con Ark che si trasforma in Strillone, una figura storica, quasi del tutto dimenticata, che le menti diaboliche dello staff hanno tirato fuori.

CHI ERANO GLI STRILLONI?

Forse solo qualche vecchia fotografia in bianco e nero o le immagini di film di gangster, riportano alla mente questi ragazzi che, per guadagnare qualcosa, correvano per le strade gridando le notizie pubblicate sulle prime pagine dei giornali. Giornali che non uscivano soltanto in un’unica edizione al mattino.

Infatti, in Italia, la prima edizione de Il Corriere della sera venne posta in vendita alle 21.00 del cinque marzo 1876. Indovinate un po’ da chi? Dagli strilloni, i quali vivevano in una Milano già coinvolta nella sua crescita industriale e sociale al punto che, in pochi anni, il quotidiano venne tirato prima due e poi tre edizioni al giorno.


Rock News (Lo strillone Rock)

Copertina a Fumetto

Come di consuetudine, le copertine dei nostri format sono curate dal fumettista Marco Fiorenza, il quale si è liberamente ispirato agli originali Strilloni. Naturalmente, il tizio disegnato nella locandina è Ark, in tutta la sua follia, mentre “strilla” le notizie rock più WoW del momento.


COS’E’ ROCK NEWS (STRILLA LA NOTIZIA)?

Come descrivere un progetto studiato e realizzato per gli affamati di Notizie? Semplicemente pensando da ascoltatore, da chi, come noi, cerca qualcuno che racconti con semplicità quello che accade nel mondo del rock. Fondamentalmente, si è cercato di realizzare un servizio semplice, accompagnato da un pizzico di ironia, curato nel dettaglio, proprio per regalare all’ascoltatore 20 minuti di notizie e musica.

ALTA RISOLUZIONE AUDIO

E poi, volete ascoltare un pò di musica ad altissima risoluzione? Una delle priorità del progetto #RoCkAnDwOw è la cura tecnica di ogni episodio. Di fatto, la musica proposta e in Audio Ultra HD per un ascolto immersivo dei vostri brani preferiti! Consiglio della casa: cuffie indossate e via con il play!

Quindi, siamo certi che molti sono i motivi per cui ascoltare quello che è il primo RG Rock della storia… Forse…

INTERATTIVITA: I PROTAGONISTI SIETE VOI

RoCkAnDwOw è interattività: di fatto siete voi i protagonisti dei nostri format. Infatti siete voi a scegliere i pezzi da inserire nelle nostre playlist, ovviamente tra quelli proposti nei sondaggi presenti nel gruppo Facebook (Clicca per visitare il gruppo).
Inoltre potete interagire alle nostre dirette o richiedere i vostri pezzi tramite

Numero WhatSapp 351 8940408

Chat Telegram https://t.me/rockandwowlive

In conclusione, è arrivato il posto che stavate cercando: molta musica alternativa allo standard radiofonico, arricchita da “gustoso” materiale di cui “nutrirsi”, per trascorrere un po’ del vostro prezioso tempo in compagnia di Ark.

LUK & ARK SHOW (YOUR SONG) P.ta 2


Luk & Ark Show (Your Song) P.ta 2

Secondo appuntamento con il duo più folle del web che ripropone un classico del servizio radiofonico: stiamo parlando del “DISCO RICHIESTA” che certamente risveglia in molti di voi ricordi indelebili. Riaffiora sicuramente l’emozione di ascoltare il proprio brano preferito all’interno di un programma radiofonico e magari sentire la propria dedica o soltanto il proprio nome tra le onde Radio o meglio onde streaming.
Ed eccoci qua, proprio per voi nostalgici, sui canali RW torna il format dedicato alla vostra musica preferita; il titolo? Semplicemente Luk & Ark Show (Your Song) P.ta 2.
I fortunati e bravi per le scelte musicali di questo episodio sono: Iosto Di Dan, Pasquale Giannuzzi, Raffaella Valenti, Daniela Banini, Angelo B. Miceli, Walter Martorelli. 

LA PLAYLIST

  1. The Sister of Mercy – More
  2. Jethro Tull – Locomotive Breath
  3. The Police – every Breath You Take
  4. Neil Young – Old Man
  5. Guns N’Roses – So Fine
  6. Alter Bridge – Metalingus

Luk & Ark Show (Your Song): come partecipare

Come diventare protagonisti? Semplice: condividete sul gruppo ufficiale Facebook RoCkAnDwOw i vostri brani preferiti (da YouTube o altra piattaforma streaming) con dedica, se ne avete voglia. La redazione eseguirà una selezione attenta dei brani proposti e i fortunati andranno a creare la play list di questo nuovo programma..

Al timone

Di solito, a bordo di una nave c’è chi decide dove andare e come farlo. In questo caso, la rotta intrapresa sembra portare verso un’unica direzione: la musica e il divertimento. Quindi, chi mettere al timone? Beh, il solito Ark Speaker in compagnia di una vecchia conoscenza: Luk.

Chi conosce da tempo il podcast RW ricorda sicuramente le vicende di Luk & Ark: quando due menti diaboliche come le loro si uniscono il divertimento è assicurato. Per questo e altri mille motivi vi aspettiamo numerosi con le vostre richieste musicali!
Stay Rock!


Luk & Ark Show (Your Song). Per tutti i nostalgici del disco richiesta arriva il format dedicato alla vostra musica preferita. 

Copertina a Fumetto

Come di consuetudine, le copertine dei nostri format sono curate dal fumettista Marco Fiorenza, il quale si è liberamente ispirato a due mostri sacri della comicità: Bud Spencer e Terence Hill. Naturalmente, sulle moto vediamo Ark e Luk con le mani conserte pronti ad partire per iniziare questo splendido viaggio insieme a voi.


ALTA RISOLUZIONE AUDIO

E poi, volete ascoltare un po’ di musica ad altissima risoluzione? Una delle priorità del progetto #RoCkAnDwOw è la cura tecnica di ogni episodio. Di fatto, la musica proposta e in Audio Ultra HD per un ascolto immersivo dei vostri brani preferiti! Consiglio della casa: cuffie indossate e via con il play!

INTERATTIVITA: I PROTAGONISTI SIETE VOI

RoCkAnDwOw è interattività: di fatto siete voi i protagonisti dei nostri format. Infatti siete voi a scegliere i pezzi da inserire nelle nostre playlist, ovviamente tra quelli proposti nei sondaggi presenti nel gruppo Facebook (Clicca per visitare il gruppo).
Inoltre potete interagire alle nostre dirette o richiedere i vostri pezzi tramite

Numero WhatSapp 351 8940408

Chat Telegram https://t.me/rockandwowlive

In conclusione, è arrivato il posto che stavate cercando: molta musica alternativa allo standard radiofonico, arricchita da “gustoso” materiale di cui “nutrirsi”, per trascorrere un po’ del vostro prezioso tempo in compagnia di Ark.

LUK & ARK SHOW (YOUR SONG) P.ta 1


Luk & Ark Show (Your Song) P.ta 1

Quanti di voi ricordano il “DISCO RICHIESTA“? Molti stanno già viaggiando tra i ricordi e quella voglia di ascoltare il proprio brano all’interno di un programma radiofonico riaffiora come non mai.
Ed eccoci qua: proprio per voi nostalgici , sui canali RW, parte un nuovo format dedicato alla vostra musica preferita. Luk & Ark Show (Your Song) P.ta 1

LA PLAYLIST

  1. Talk Talk – Life’s What You Make It
  2. Status Quo – Whatever You Want
  3. The Cult – Revolution
  4. Janis Joplin – Me and Bobby McGee
  5. Gianna Nannini – I Maschi
  6. Passenger – Let Her Go

Luk & Ark Show (Your Song): come partecipare

Come diventare protagonisti? Semplice: condividete sul gruppo ufficiale Facebook RoCkAnDwOw i vostri brani preferiti (da YouTube o altra piattaforma streaming) con dedica, se ne avete voglia. La redazione eseguirà una selezione attenta dei brani proposti e i fortunati andranno a creare la play list di questo nuovo programma..

Al timone

Di solito, a bordo di una nave c’è chi decide dove andare e come farlo. In questo caso, la rotta intrapresa sembra portare verso un’unica direzione: la musica e il divertimento. Quindi, chi mettere al timone? Beh, il solito Ark Speaker in compagnia di una vecchia conoscenza: Luk.

Chi conosce da tempo il podcast RW ricorda sicuramente le vicende di Luk & Ark: quando due menti diaboliche come le loro si uniscono il divertimento è assicurato. Per questo e altri mille motivi vi aspettiamo numerosi con le vostre richieste musicali!
Stay Rock!


Luk & Ark Show (Your Song). Per tutti i nostalgici del disco richiesta arriva il format dedicato alla vostra musica preferita. 

Copertina a Fumetto

Come di consuetudine, le copertine dei nostri format sono curate dal fumettista Marco Fiorenza, il quale si è liberamente ispirato a due mostri sacri della comicità: Bud Spencer e Terence Hill. Naturalmente, sulle moto vediamo Ark e Luk con le mani conserte pronti ad partire per iniziare questo splendido viaggio insieme a voi.


ALTA RISOLUZIONE AUDIO

E poi, volete ascoltare un po’ di musica ad altissima risoluzione? Una delle priorità del progetto #RoCkAnDwOw è la cura tecnica di ogni episodio. Di fatto, la musica proposta e in Audio Ultra HD per un ascolto immersivo dei vostri brani preferiti! Consiglio della casa: cuffie indossate e via con il play!

INTERATTIVITA: I PROTAGONISTI SIETE VOI

RoCkAnDwOw è interattività: di fatto siete voi i protagonisti dei nostri format. Infatti siete voi a scegliere i pezzi da inserire nelle nostre playlist, ovviamente tra quelli proposti nei sondaggi presenti nel gruppo Facebook (Clicca per visitare il gruppo).
Inoltre potete interagire alle nostre dirette o richiedere i vostri pezzi tramite

Numero WhatSapp 351 8940408

Chat Telegram https://t.me/rockandwowlive

In conclusione, è arrivato il posto che stavate cercando: molta musica alternativa allo standard radiofonico, arricchita da “gustoso” materiale di cui “nutrirsi”, per trascorrere un po’ del vostro prezioso tempo in compagnia di Ark.