LEO BESCOTTI INTERVISTA


RISING STARS INTERVISTE SPECIAL GUEST: LEO BESCOTTI


INTERVISTA: DIETRO LE QUINTE

Decimo appuntamento con Rising Stars Speciale Interviste (Leo Bescotti), il salotto dedicato agli artisti e alle band indipendenti, curato da Arianna Rebel!

Il decimo ospite all’interno del nostro format sono è Leo Bescotti che ci propone “Auto a noleggio”.

L’intervista è condotta da Arianna Rebel, che come suo solito si è presentata in una versione frizzante e cordiale verso il protagonista di oggi.
La Produzione è curata da Ark.

Info e iscrizioni su 

risingstars@rockandwow.it 

BIOGRAFIA

Leo Bescotti è un fonico italiano che ha lavorato su diversi album di successo. Nel 2020, il brano “Conversations in the Dark” su cui ha lavorato come fonico registratore è stato selezionato per l’album “Bigger Love” di John Legend, vincitore del Grammy Award per il miglior album R&B.

Dopo due anni, il brano “Chew!” prodotto per l’artista Alice Longyu Gao, è stato utilizzato nella seconda stagione della serie Disney Dollface su Hulu.

Nel 2019 si è laureato in produzione musicale presso il Berklee College of Music e ha lavorato come assistente fonico per Arcade Songs a New York City.

Leo Bescotti Intervista e bio


RECENSIONE
A cura di Luca Di Criscio

Il brano “Auto A Noleggio” è il secondo singolo rilasciato nel 2023 da Leo Bescotti. Cantautore e prima ancora fonico di grande esperienza, che anticipa l’uscita del suo prossimo EP “Le Persone Che Si Amano” prevista per il 2 luglio. Un energico giro di batteria apre il brano, subito raggiunto da una chitarra elettrica, che con degli accordi stoppati espone il riff principale.


Ben presto la voce graffiante di Leo si inserisce su questa base per esprimere tutta la propria voglia di cambiamento personale e la condizione di vagabondo in cui è lasciato dalle “buone persone”. Dopo una strofa stabile, con un rapido crescendo si arriva al ritornello, momento più forte del brano, come testimoniato dall’inserimento dell’organo per portare più in alto questa sezione.

Il chorus, per via della sua costruzione, si configura come il più classico dei singalong e per questo, soprattutto nel finale, viene ripetuto e diversificato con l’ingresso di cori e fraseggi di chitarra, che conducono al termine del brano.


Il nuovo singolo di Leo Bescotti presenta delle sonorità e delle liriche che riportano alla mente un po’ il Vasco Rossi degli anni 80, un misto tra ribellione e fragilità, e dà solo un assaggio di ciò che potremo aspettarci di trovare nel suo imminente EP.
Nel frattempo, il primo passo è stato compiuto.


INTERVISTA
A cura di Arianna Rebel

La redazione di rockandwow ha ospitato, nel salottino virtuale dedicato agli artisti di Rising Stars, Leo Bescotti che ha rilasciato ben due interviste distinte: una audio e una scritta, che sono qui riportate.

  1. Come si chiama il tuo progetto e sei incollaborazione con altri artisti?

    Sono Leo Bisconti, scrivo canzoni ispirate dalla mia vita e le suono in collaborazione evolutiva.


2. Cosa ti ispira a scrivere le tue canzoni e quali sono i temi ricorrenti nei tuoi testi?

Vorrei che i miei testi arrivassero ad altre persone come me che si rifiutano di farsi abbattere e vivono con il cuore aperto. I temi ricorrenti sono la resistenza, La fedeltà e l’amore.


3. Qual è stata la tua esperienza più memorabile sul palco e perché?

Ho suonato in Olanda, Barcellona, Boston, Zimbabwe, New York, Berlino, Verona, Milano, Firenze. La più memorabile performance è stata in spiaggia in Sardegna lavorando con una crew di animazione.


4. Qual è il tuo pubblico ideale e come interagisci con i tuoi fan?

Il mio pubblico ideale sono le persone disposte a lottare per esprimere il desiderio collettivo per la pace; persone che chiamano strumenti veri suonati da umani, persone che sorridono al mondo. Il mio impegno nei confronti di chi mi supporta è quello di applicarmi con tutta la mia grinta nella scrittura e performance.


5. Come gestisci le critiche e i conflitti interni alla band?

Essendo leader mi impegno a creare soluzioni che uniscono il team e rendono soddisfatto ogni membro. Ascolto chi ha più esperienza di me e seguo il flusso.



6. Quali sono i tuoi progetti futuri e quali sono le tue ambizioni artistiche?

Suoneremo le mie canzoni di fronte a milioni di persone in Italia e nel mondo.


7. Cosa fai nel tempo libero quando non suoni e registri in musica?

Leggo romanzi di avventura; Wibur Smith e Gregory David Roberts mi ispirano a crescere e vivere intensamente.


8. Come hai sviluppato il tuo suono distintivo E come lo descriveresti?

Il mio Sound lo descriverei: io, che cerco di comunicare. Di dire qualche cosa che senza gli strumenti non sarei ugualmente in grado di trasmettere. Sì, Rock, perché mi attengo ai suoi valori, ma non rifletto intenzionalmente in quanto genere mentre creo.


DISCOGRAFIA

Summer Edition P.ta 1

RoCkAnDwOw Summer Edition P.ta 1 2023

Rock & Wow Summer Edition 2023 (P.ta 1). Nuovo appuntamento con la musica dedicata all’estate. Nel primo episodio di questo programma tutto estivo, oltre che alle migliori hit a tema (del passato e del presente) verrà trattato un argomento inerente la bella stagione, studiato e raccontato da Ark & Arianna coadiuvati da voi ascoltoatori! Siete pronti a intraprendere questo viaggio con noi?

LA PLAY LIST

  1. Weezer – Island in The Sun
  2. De Offspring – Original Prankster
  3. 3 Doors Down – When I’m Gone
  4. Kid Rock – All Summer Long
  5. The Rolling Stone – Sympathy fo the Devile (live)
  6. Led Zeppelin – Dancing Days
  7. Sly & The Family Stone – Hot Fun In The Summertime
  8. David Lee Roth – Yankee Rose
  9. The Cars – Magic
  10. Zucchero – Un Kilo

Quindi, la musica di qualità non manca, così come le curiosità inerenti al tema dell’episodio, curate scrupolosamente dallo staff di RoCkAnDwOw e raccontate dalla voce di Ark & Arianna.


Summer Edition 2023
L'appuntamento con la musica  dell'estate

COS’E’ ROCK & WOW SUMMER EDITION?

Arriva un nuovo format all’interno di rockandwow: in occasione della bella stagione proporremo molte Summer Hit storiche e moderne (quelle che ci hanno fatto sognare). Inoltre, tutte le puntate saranno a tema, naturalmente inerente la bella stagione, e a parlarne sarete proprio voi ascoltatori all’interno del programma.

IN QUESTO EPISODIO (SPIAGGIA O SCOGLIERA)

In questo episodio è stato toccato il tanto delicato tema de La scogliera o la spiaggia. Quanti italiani preferiscono la comodità delle spiagge e quanti l’abiete selvaggio ma incontaminato delle scogliere? Lo scopriremo solo ascoltano l’intero episodio

Per saperne di più ed ascoltare della buona musica a tema, andate al player e… Buon ascolto!

INTERATTIVITA: I PROTAGONISTI SIETE VOI

Cambiando tema, torniamo a parlare di interattività: di fatto sarete voi a scegliere i pezzi da passare in trasmissione, ovviamente tra quelli proposti nei sondaggi presenti nel gruppo Facebook (Clicca per visitare il gruppo). Ed inoltre potrete essere voi i veri protagonisti della trasmissione: come? Seguiteci su nostri canali per saperne molto di più!

Concludendo è arrivato il format che stavate cercando: molta musica alternativa allo standard radiofonico, arricchita da “gustoso” materiale di cui “nutrirsi”. Un modo per trascorrere un po’ del vostro prezioso tempo in compagnia di Ark e la family Rock & Wow