QUEEN: RITROVATO UN NASTRO STORICO

QUEEN: RITROVATO UN NASTRO STORICO. La Band di Mercury ritrova la registrazione di uno dei loro primi concerti di sempre risalente al 1970.

ROCK NEWS


I QUEEN HANNO RITROVATO UN NASTRO CON LA REGISTRAZIONE DI UNO DEI LORO PRIMI CONCERTI DI SEMPRE.

QUEEN: RITROVATO UN NASTRO STORICO. Durante un’intervista rilasciata al magazine Classic Rock, il chitarrista dei Queen Brian May, ha raccontato di aver ritrovato un nastro contenente uno dei primi concerti di sempre della band appena formata.

Si tratta di uno show tenuto all’Imperial College di Londra. May ha dichiarato che la band e alla costante ricerca di materiale storico di particolare interesse. Il ritrovamento di questa video cassetta lo ha reso entusiasta, ammettendo di non ricordare nemmeno che fosse in possesso del nastro.

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST

https://rockandwow.it/radio/

Ascolta “#RoCkAnDwOw Snack Music” su Spreaker.

IL PRIMO LIVE DEI QUEEN

A quanto pare, la data esatta del nastro storico ritrovato, non si conosce. Però andando ad analizzare la registrazione, essa risale alle prime testimonianze dal vivo del gruppo. I Queen tennero il loro primo concerto proprio all’interno dell’ Imperial College di Londra, il 18 luglio 1970 quando al basso c’era ancora Mike Grose.

Il video mostra ancora una band molto giovane, e un Freddie Mercury che mostrava tutta la volontà, il carisma e la passione per il canto, ma non aveva ancora la maturità per imbrigliare la sua fantastica voce.

PRONTO AD ESSERE RESO PUBBLICO?

Concludendo, il chitarrista Roger Taylor, sta ancora cercando di capire cosa fare della registrazione. Magari, qualche anno fa, avrebbero censurato la notizia, in quanto sono sempre stati molto proptettivi su loro stessi.

Ma adesso, con la consapevolezza di chi è avanti con l’età, si ha meno vergogna di mostrarsi come si era un tempo, e di come erano i Queen in quel lontano luglio 1970: Come dichiarato dallo stesso Taylor, erano i Queen contro il resto del mondo

CHRIS CORNELL: IN ARRIVO IL NUOVO ALBUM?

chris cornell nuovo album 2021
CHRIS CORNELL: in arrivo il nuovo album (2021) seguito di “NO ONE SINGS LIKE YOU ANYMORE”. Lo ha svelato la vedova del cantante, Vicky Cornell

ROCK NEWS


CHRIS CORNELL, USCIRÀ UN NUOVO ALBUM, SEGUITO DI “NO ONE SINGS LIKE YOU ANYMORE”.

CHRIS CORNELL: IN ARRIVO IL NUOVO ALBUM? Vicky Cornell, vedova del compianto frontman di Soundgarden e Audioslave, ha confermato che uscirà un nuovo album con le registrazioni del cantante di Seattle, seguito di No One Sings Like You Anymore, uscito lo scorso 11 dicembre..

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST

https://rockandwow.it/radio/

Ascolta “#RoCkAnDwOw Snack Music” su Spreaker.

VICKY CORNELL E IL NUOVO ALBUM

In un’intervista rilasciata ad una trasmissione radiofonica, Vicky, la vedova di Chris Cornell, ha rivelato l’arrivo del nuovo disco, dichiarando che in realtà esiste un volume due, evidenziando, soprattutto, come sia speciale il volume uno, in quanto prodotto e missato da Chris dall’inizio alla fine. Inoltre, ha ricordato quanta musica ci abbia lasciato Cornell. In conclusione, ha affermato che del nuovo album non esiste una versione definitiva: infatti, il materiale è tanto ma soprattutto, assolutamente marchiato Cornell”.

NO ONE SINGS LIKE YOU ANYMORE: PRIMO CAPITOLO

Il primo volume di No One Sings Like You Anymore è stato registrato da Chris Cornell nel 2016, un anno prima della sua tragica morte, e contiene le sue reinterpretazioni di brani di grandi artisti del passato che hanno contribuito alla sua formazione musicale, tra i quali John Lennon, Prince, Harry Nilsson e Janis Joplin, oltre ad una bellissima versione acustica di Patience dei Guns N’ Roses.

GREEN DAY: ARRIVA TRANS AM

Il 20 novembre i The Network hanno pubblicato online l’EP Trans Am, con la promessa di un album completamente nuovo chiamato Money Money 2020 Part II: Told Ya So! Il disco, uscirà il prossimo 4 dicembre.

ROCK NEWS


GREEN DAY, PUBBLICATO IL NUOVO EP DEL LORO SIDE PROJECT THE NETWORK.

GREEN DAY: ARRIVA TRANS AM. Nel 2003, i Green Day diedero vita ad un progetto “segreto” di musica new wave side chiamato The Network. La band ha pubblicato il loro album di debutto, Money Money 2020, in quello stesso anno e nel 2004 lo ripubblicò con all’interno due nuovi brani. L’ultima volta in cui i The Network si sono “riuniti” è stato nel 2005 quando hanno paradossalmente aperto alcuni concerti dei Green Day.

Da qualche settimana, dopo un silenzio durato 15 anni, la band è tornata a dare segni di attività attraverso l’apertura dei propri canali social e la pubblicazione di alcuni enigmatici video. La conferma è arrivata lo scorso 3 novembre quando la band ha pubblicato il singolo Ivankkka Is A Nazi.

GREEN DAY: ARRIVA TRANS AM

A quanto pare, quel singolo era solamente un primo assaggio del nuovo materiale della band che il 20 novembre ha pubblicato online l’EP Trans Am, con la promessa di un album completamente nuovo chiamato Money Money 2020 Part II: Told Ya So! Il disco, uscirà il prossimo 4 dicembre

Insieme all’EP, la band ha pubblicato un video alquanto strano del brano Trans Am.

I PODCAST

Questo è Rockandwow, canale web di cultura e intrattenimento musicale, ma è anche podcast, con tante serie che non potete assolutamente perdere: https://rockandwow.it/radio/