CONTINUA IL VIAGGIO NEL NUOVO ALBUM DEI GORILLAZ!

Continua il viaggio nel nuovo album Gorilazz che è  una serie web che prevede il rilascio di vari episodi che contengono i singoli dell’album

CONTINUA IL VIAGGIO NEL NUOVO ALBUM DEI GORILLAZ! Era il 28 gennaio 2020 quando i Gorillaz hanno rilasciato tramite i social media il singolo promozionale del loro nuovo album intitolato “Song Machine”.

La particolarità del nuovo album è proprio il concept: di fatto, si tratta di una serie web. Quest’ultima, prevede il rilascio di vari episodi che contengono, all’interno, i singoli dell’album. I titoli: “Song Machine, Season One: Strange Timez”, e dove ogni brano vede un ospite diverso.

Sebbene la pandemia abbia bloccato l’appuntamento mensile con la pubblicazione dei singoli, il progetto è andato avanti e sono stati pubblicati vari episodi.

L’album è ambientato nel quartier generale della band, dove si trovano vari portali che teletrasportano i componenti in varie località del mondo. Qui, incontreranno gli ospiti degli episodi.

Il primo episodio (il 30 gennaio 2020), contiene la canzone “Momentary Bliss”, realizzata in collaborazione con il rapper Slowthai e il suo punk rock Slaves.

Il secondo episodio (27 febbraio), contiene il brano “Dèsolè”, realizzato con la cantante Fatoumata Diawara.

Il terzo episodio (9 aprile) contiene “Aries”, brano realizzato con la batterista Georgia e il bassista Peter Hook (Joy Division e New Order).

Il quarto episodio (pubblicato il 9 giugno) contiene “Friday 13th”, realizzata con il rapper Octavian.

Il quinto episodio (20 luglio) contiene “Pac-Man”, realizzata con il rapper Schoolboy Q.

Il sesto episodio (9 settembre) vede inoltre l’annuncio del titolo dell’album e della tracklist oltre al brano “Strange Timez” realizzata con Robert Smith.

Il settimo episodio (1 ottobre) contiene “The Pink Phantom”, realizzato in collaborazione con Elton John & 6lack.

Per quanto gli episodi non siano ancora terminati, l’album è già disponibile in tutti gli store, sia nell’edizione standard, che nella Deluxe (6 in totale). Tutte includono 6 tracce in più, oltre ai vari episodi, e il singolo “How Far?” dedicato al compagno Tony Allen.

PARANOID: ARRIVANO I 50 ANNI

PARANOID: ARRIVANO I 50 ANNI

PARANOID: ARRIVANO I 50 ANNI! E devono essere festeggiati! Avete già capito di chi cosa e di chi stiamo parlando.

Definiti come gli innovatori dell’heavy metal, i Black Sabbath hanno rilasciato una versione celebrativa per i 50 anni dell’album Paranoid.

Oltre all’intero album originale, questa nuova edizione contiene anche una rara versione Quad Mix risalente al 1974 e due concerti che la band tenne nel 1970, uno a Montreux e uno a Bruxelles.

Parliamo dell’album: divenne il primo disco della band a raggiungere la vetta delle classifiche del Regno Unito, e quota 4 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti.

“Paranoid 50th anniversary”, sarà disponibile in varie versioni: la Super Deluxe 5LP, la Super Deluxe 4CD, 2LP, 2LP Mediabook e ovviamente in formato digitale.

Non siete ancora soddisfatti? Bene: sappiate che la versione Super Deluxe 5LP conterrà anche note di copertine estese, interviste con tutti e quattro i membri, foto inedite e memorabilia, un poster e una replica del tourbook venduto nell’originale tour di Paranoid.

In fondo ancora oggi brani come War Pigs e Iron Man, continuano a ispirare le nuove generazioni di musicisti e non solo.