KINGS OF LEON: FUORI IL NUOVO ECHOING

KINGS OF LEON: fuori il nuovo ECHOING. La band di Nashville ha pubblicato il Terzo estratto dal nuovo Album in uscita il prossimo 5 Marzo 2021

ROCK NEWS


LA BAND DI NASHVILLE HA PUBBLICATO IL TERZO ESTRATTO DAL NUOVO ALBUM IN USICTA IL PROSSIMO 5 MARZO.

KINGS OF LEON: FUORI IL NUOVO ECHOING. I Kings of Leon hanno pubblicato Echoing, il terzo inedito estratto da When You See Yourself, il nuovo disco di inediti in uscita il prossimo 5 marzo, a cinque anni di distanza dal precedente lavoro Walls del 2016.

Il nuovo brano segue la pubblicazione dei precedenti singoli The Bandit e 100,000 People che annunciavano a sorpresa l’uscita del nuovo lavoro di studio.

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST

https://rockandwow.it/radio/

Ascolta “#RoCkAnDwOw Snack Music” su Spreaker.

IL BRANO

Echoing sarà la penultima canzone nella tracklist del disco e il testo, malinconico e speranzoso, sembra un chiaro riferimento all’attuale situazione di incertezza e insicurezza legata alla pandemia: “I’m not scared of knowing/ If we’re ever getting out/ We could be here forever without a doubt”.

KING OF LEON: BIO

I Kings of Leon sono una band americana nata nel 1999. I componenti sono i tre fratelli Followill Caleb, Ivan Nathan e Michael Jared, oltre al cugino Matthew. Fin dalla loro genesi questo gruppo ha suonato sonorità molto rock, e per questo sono sempre piaciuti ad un folto numero di appassionati.

QUEEN: RITROVATO UN NASTRO STORICO

QUEEN: RITROVATO UN NASTRO STORICO. La Band di Mercury ritrova la registrazione di uno dei loro primi concerti di sempre risalente al 1970.

ROCK NEWS


I QUEEN HANNO RITROVATO UN NASTRO CON LA REGISTRAZIONE DI UNO DEI LORO PRIMI CONCERTI DI SEMPRE.

QUEEN: RITROVATO UN NASTRO STORICO. Durante un’intervista rilasciata al magazine Classic Rock, il chitarrista dei Queen Brian May, ha raccontato di aver ritrovato un nastro contenente uno dei primi concerti di sempre della band appena formata.

Si tratta di uno show tenuto all’Imperial College di Londra. May ha dichiarato che la band e alla costante ricerca di materiale storico di particolare interesse. Il ritrovamento di questa video cassetta lo ha reso entusiasta, ammettendo di non ricordare nemmeno che fosse in possesso del nastro.

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST

https://rockandwow.it/radio/

Ascolta “#RoCkAnDwOw Snack Music” su Spreaker.

IL PRIMO LIVE DEI QUEEN

A quanto pare, la data esatta del nastro storico ritrovato, non si conosce. Però andando ad analizzare la registrazione, essa risale alle prime testimonianze dal vivo del gruppo. I Queen tennero il loro primo concerto proprio all’interno dell’ Imperial College di Londra, il 18 luglio 1970 quando al basso c’era ancora Mike Grose.

Il video mostra ancora una band molto giovane, e un Freddie Mercury che mostrava tutta la volontà, il carisma e la passione per il canto, ma non aveva ancora la maturità per imbrigliare la sua fantastica voce.

PRONTO AD ESSERE RESO PUBBLICO?

Concludendo, il chitarrista Roger Taylor, sta ancora cercando di capire cosa fare della registrazione. Magari, qualche anno fa, avrebbero censurato la notizia, in quanto sono sempre stati molto proptettivi su loro stessi.

Ma adesso, con la consapevolezza di chi è avanti con l’età, si ha meno vergogna di mostrarsi come si era un tempo, e di come erano i Queen in quel lontano luglio 1970: Come dichiarato dallo stesso Taylor, erano i Queen contro il resto del mondo

INTERVISTA CON PINO SCOTTO

PINO SCOTTO PARLA DEL SUO NUOVO ALBUM AI MICROFONI DI ROCKANDWOW


LA VIDEO INTERVISTA

INTERVISTA CON PINO SCOTTO

A tre anni esatti dalla nascita del Progetto #RoCkAnDwOw​, Ark presenta un’intervista del tutto originale con protagonista uno dei principali esponenti del Rock Italiano: Pino Scotto.

Nella chiacchierata, si parla del nuovo album (Dog Eat Dog) e della sua vita privata. Andremo a rispolverare un’artista, che, nonostante i quasi 50 anni di carriera, ha tantissima energia da regalare e trasformare in musica.

Inoltre, ci parlerà di come ha vissuto il periodo dipandemia e di come, nonostante le 50 tappe live previste siano state annullate, non molla mai, raccontandoci del suo progetto acustico. Tante curiosità svelate ai microfoni di #RoCkAnDwOw​, per un’intervista davvero imperdibile.

PINO SCOTTO: BIO

Giuseppe Scotto Di Carlo è nato Monte di Procida, provincia di Napoli, l’11 ottobre 1949. Inizia l’attività di cantante in piccoli gruppi rock alla fine degli anni Settanta, e incide un 45 giri con i Pulsar. Dopo qualche tempo entra nei Vanadium.

Dopo il fallimento della loro etichetta, la Durium, i Vanadium passano alla Green Line e rendono il loro sound più vicino a quello del metal statunitense. L’album che ne viene fuori, Seventheaven, non ottiene però grande successo. Dopo questo flop, Pino lascia la band e pubblica il suo primo album solista, in italiano: Il grido disperato di mille bands.

Negli ultimi anni si è fatto conoscere, oltre che per la musica, anche per la conduzione di un programma su Rock TvDatabase, in cui ha spesso attaccato i protagonisti del mondo della musica e non solo. Ad oggi continua a cantare in giro per l’Italia e nel 2020 ha pubblicato “Dog Eat Dog“, nono album di inediti in studio.