BRUCE SPRINGSTEEN FEAT KILLERS

BRUCE SPRINGSTEEN FEAT KILLERS. Nuovo album, nuove collaborazioni e in arrivo e la conferma del tour che avrà luogo nel 2022.
BRUCE SPRINGSTEEN FEAT KILLERS. Nuovo album, nuove collaborazioni e in arrivo e la conferma del tour che avrà luogo nel 2022.

ROCK NEWS


NUOVO ALBUM, NUOVA COLLAVBORAZIONE E TOUR IN ARRIVO

BRUCE SPRINGSTEEN FEAT KILLERS

Buone notizie in arrivo per i fan di Bruce Springsteen: in arrivo un nuovo album e la conferma che c’è in preparazione anche un tour che avrà luogo nel 2022, da parte del Boss.

Successivamente, Bruce Springsten si è lasciato sfuggire l’indiscrezione che sta lavorando a un seguito di “Letter to You“, il disco pubblicato nell’ottobre del 2020, durante la sua esibizione per l’accettazione del Woody Guthrie Prize, lo scorso maggio. Inoltre, durante una recente intervista, ha parlato del suo imminente ritorno in teatro a Broadway e ha rivelato di una collaborazione con i Killers.

Riguardo la sua esperienza a Broadway ha dichiarato: “Jon (il suo manager Jon Landau) me ne ha parlato. So che andremo in tour con la band l’anno prossimo, quindi gli ho risposto, ‘Forse mi prenderò del tempo libero.‘” Un tour di Bruce Springsteen e della E Street Band manca dal 2017.

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST

https://rockandwow.it/radio/

Ascolta “#RoCkAnDwOw Snack Music” su Spreaker.


LA COLLABORAZIONE CON I KILLERS

In merito alla collaborazione con i Killers, Bruce, ha dichiarato che sarà lui stesso e Brandon con la band. Successivamente, ha affermato che hanno lavorato ad un progetto che uscirà presto”. I Killers hanno subito confermato la collaborazione con un Tweet molto esplicativo. “Sembra che il gatto sia uscito dal sacco. Quando il Boss decide che è ora di fare un annuncio, è ora di fare un annuncio“. ED Ecco che la band di Las Vegas pubblica sul suo canale Twitter un assaggio di “Dustland”, il titolo del brano, in uscita il prossimo 16 giugno.

LA COLLABORAZIONE CON MELLENCAMP

Inoltre, Nell’intervista Springsteen ha detto che ” si è tenuto occupato ” con il vecchio amico John Mellencamp. “Ho lavorato su tre canzoni dell’album di John e ho trascorso un po’ di tempo in Indiana con lui. Ammiro molto John. È un grande cantautore, mi sono avvicinato molto e mi sono divertito tanto con lui. Ho cantato un po’ nel suo disco“.

I FOO FIGHTERS FESTEGGIANO I “26” ANNI DI CARRIERA

Prima di concludere l’intervista, il Boss ha parlato anche sul suo ritorno a Broadway. ‘Springsteen on Broadway‘ venne messo in scena, in origine, al Walter Kerr Theatre tra il 2017 e il 2018 per un totale di 236 spettacoli, e verrà ripreso questa estate al St. James Theatre. In sintesi, al momento la programmazione prevede l’inizio per il 26 giugno, per terminare il 4 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.