INTERVISTA CON PINO SCOTTO

PINO SCOTTO PARLA DEL SUO NUOVO ALBUM AI MICROFONI DI ROCKANDWOW


LA VIDEO INTERVISTA

INTERVISTA CON PINO SCOTTO

A tre anni esatti dalla nascita del Progetto #RoCkAnDwOw​, Ark presenta un’intervista del tutto originale con protagonista uno dei principali esponenti del Rock Italiano: Pino Scotto.

Nella chiacchierata, si parla del nuovo album (Dog Eat Dog) e della sua vita privata. Andremo a rispolverare un’artista, che, nonostante i quasi 50 anni di carriera, ha tantissima energia da regalare e trasformare in musica.

Inoltre, ci parlerà di come ha vissuto il periodo dipandemia e di come, nonostante le 50 tappe live previste siano state annullate, non molla mai, raccontandoci del suo progetto acustico. Tante curiosità svelate ai microfoni di #RoCkAnDwOw​, per un’intervista davvero imperdibile.

PINO SCOTTO: BIO

Giuseppe Scotto Di Carlo è nato Monte di Procida, provincia di Napoli, l’11 ottobre 1949. Inizia l’attività di cantante in piccoli gruppi rock alla fine degli anni Settanta, e incide un 45 giri con i Pulsar. Dopo qualche tempo entra nei Vanadium.

Dopo il fallimento della loro etichetta, la Durium, i Vanadium passano alla Green Line e rendono il loro sound più vicino a quello del metal statunitense. L’album che ne viene fuori, Seventheaven, non ottiene però grande successo. Dopo questo flop, Pino lascia la band e pubblica il suo primo album solista, in italiano: Il grido disperato di mille bands.

Negli ultimi anni si è fatto conoscere, oltre che per la musica, anche per la conduzione di un programma su Rock TvDatabase, in cui ha spesso attaccato i protagonisti del mondo della musica e non solo. Ad oggi continua a cantare in giro per l’Italia e nel 2020 ha pubblicato “Dog Eat Dog“, nono album di inediti in studio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.